Artistroom


VANNI #artistroom è una stanza dove trovano spazio i progetti di VANNI per l’arte, nati in collaborazione con artisti, fiere e istituzioni del contemporaneo. Un luogo dove si incontrano spunti di libera creatività d’arte e di design, dove regnano e si animano suggestioni del mondo.

VANNI #artistroom nasce dall’impegno di VANNI a mantenere tenere vivo e vibrante il legame con la creatività contemporanea. Un impegno coltivato per oltre un decennio grazie al concorso internazionale Autofocus, che dal 2009 ha premiato oltre 40 giovani artisti, sostenendoli nel loro percorso artistico, acquisendo le loro opere, e organizzato più di 20 mostre personali.


Media
È Catalin Pislaru il vincitore della prima edizione del Premio VANNI #artistroom

Torino, 5 novembre 2021Catalin Pislaru vince la prima edizione del Premio VANNI #artistroom, lanciato dal marchio VANNI occhiali e assegnato all’artista under 35 il cui lavoro è ritenuto offrire uno sguardo originale sulla realtà, aprendo, come farebbe una lente, un orizzonte inaspettato e sorprendente.

Il premio è stato conferito da una giuria internazionale composta da Arthur Arbesser, fashion designer, Marco Sammicheli, direttore del Museo del Design Italiano Triennale di Milano e dall’artista Marinella Senatore,artista, con questa motivazione:

La giuria assegna ilPremio VANNI #artistroom a Catalin Pislaru il cui immaginario intrattiene rapporti fecondi con la cultura visiva del Novecento europeo, in particolare russo. Inoltre, la componente plastica dell’agire pittorico è pronta al salto della tridimensione. Nel lavoro si percepisce il potenziale di applicazioni costruttive in cui l’architettura compositiva dell’immagine ha una spiccata versatilità oggettuale. La cultura materiale, l’abilità con cui lavora il legno e l’alluminio, il senso coraggioso per il colore, hanno convinto la giuria nell’assegnare il premio all’artista moldavo basato in Germania.

IL PREMIO

Alla sua prima edizione, il PremioVANNI #artistroom conferma il dialogo iniziato nel 2019 da VANNI occhiali, marchio torinese di occhialeria creativa presente in oltre quaranta paesi del mondo, e Artissima, con la capsule collection a cura di Cristian Chironi. Con l’intento di proseguire l’esplorazione delle contaminazioni possibili tra la genialità dell’arte contemporanea e l’eyewear design, il premio assegna all’artista vincitore, oltre a un riconoscimento in denaro, l’opportunità di ispirare una capsule collection di occhiali d’artista. La serie, prodotta in edizione limitata, sarà lanciata nel 2022 al salone internazionale dell’occhialeria di Milano, il MIDO, e a Torino in collaborazione con Artissima.

L’INSTALLAZIONE

La giuria del premio è stata capitanata dal fashion designer Arthur Arbesser che, dal 6 al 21 novembre 2021, presenta nel project-space dello showroom di VANNI occhiali di Piazza Carlina a Torino un allestimento inedito nato dall’intreccio tra la sua idea di moda e quella dell’azienda torinese.


SCARICA IL FOGLIO SALA "MY ARTISTROOM"

CONCRETE di Cristian Chironi

Nel 2019 l’incontro tra la originalità del design e la visionarietà dell’arte avviene su un nuovo terreno, uscendo dai percorsi già esplorati, e si realizza portando il contenuto artistico dentro l’occhiale. Grazie alla collaborazione con Artissima, la fiera d’arte contemporanea internazionale di Torino dove si scoprono gli artisti del futuro, nasce CONCRETE di Cristian Chironi, la prima capsule collection di occhiali d’artista che incorpora materialmente, nella dimensione produttiva di VANNI, il respiro universale dei linguaggi artistici emergenti.

Gli occhiali diventano, in questa inedita lettura che apre a nuove prospettive, non solo strumento di visone ma essi stessi portatori di una visione del mondo: la riflessione unica e irripetibile dell’artista che avvicina il mondo del design. La sua personale artist room a casa di VANNI.

Media

Scarica qui l' INTERVISTA con Cristian Chironi


Media
Media
Media
Media

Autofocus

Autofocus 2009-2018. un decennio di VANNI nell’arte, un’esperienza straordinariamente creativa. Siamo partiti nel 2009 con slancio e motivazione, mossi solo dalla curiosità per il contemporaneo. Autofocus è il concorso di VANNI occhiali per l’arte emergente che ha premiato oltre 40 artisti e organizzato più di 20 mostre personali, in uno spazio/galleria che è cresciuto, da una porzione di showroom di occhiali a un project-space consacrato all’arte.
Investire come azienda sull’arte emergente per un decennio non è stata una scelta scontata, né tanto meno una strategia di marketing. Fin da subito il desiderio di creare uno spazio di libertà in cui cercare nutrimento per la creatività di VANNI, raccogliendo visioni del contemporaneo, che fossero espressione del pensiero delle nuove generazioni, nella loro irruenza, poesia o vivacità libera da lacci e convenzioni.
A ognuno dei premiati Autofocus ha offerto la realizzazione di un catalogo e un premio d’acquisto. Acquisizioni con cui VANNI ha costruito via via la sua collezione privata, che oggi, esposta nei locali dell’azienda, è rappresentativa della vitalità delle pratiche artistiche emergenti.

SCARICA IL CATALOGO